Sucupira Preta

Parquet-Sucupira-Preta-massello-prefinito-pvs-listelle-listoni-montaggio-in-diversi-design

Parquet Sucupira Preta: Essenza

Il Parquet Sucupira Preta proviene dalla pianta del Bowdichia nitida, originaria del Sud America, l’alburno è quasi incolore mentre il durame ha una bella tonalità bruno-rossastra con striature più chiare e giallastre.

E’ un legno duro e pesante, molto resistente.
Presenta una tessitura grossolana e una fibratura spesso incrociata.
È durevole e resiste bene agli attacchi di funghi ed insetti.

In genere il Sucupira è di facile lavorazione: con la piallatura e successiva levigatura si possono ottenere superfici lisce che vengono rifinite perfettamente. È un buon legno da tranciatura e sfogliatura. Tutte le giunzioni con colla, viti e chiodi sono efficaci. È ottimale per costruzioni all’aperto, come per rivestimenti di interni, per finestre, per pavimenti ed è adatto per la realizzazione di mobili.

In Italia è proprio la pavimentazione l’impiego principale, questo Parquet è uno dei più pregiati.

Contattateci per un montaggio o restauro professionale!

Parquet Sucupira Preta

  • Nome: Sucupira Preta
  • Denominazione Botanica: Diplotropis purpurea, Sucupira Preta, Sucupira Parda.
  • Area Vegetativa: America Latina (Argentina, Paraguay, Bolivia)
  • Tessitura: Grossolana
  • Fibratura: Spesso Intrecciata
  • Massa Volumica al 12% di umidità: 950 Kg./m3
  • Stabilità dimensionale: Elevata
  • Durezza "Brinell": Elevata
  • Durabilità Resistenza all'attacco di Funghi e Insetti: Ottima
  • Ossidazione: Media - Bassa
  • Verniciatura: Nessuna problematica
  • Altre Notizie: È differenziato dal bruno rossastro tendente al marrone con una sottile fiamma alburno gialliccia.

Vuoi ricervere maggiori informazioni sul prodotto?

Scrivici subito!

oppure chiamaci al +39 0775 514091